parola d’ordine: valorizzare!

 Alcuni di noi hanno la fortuna di abitare in case dai soffitti molto alti e la prima cosa a cui pensano è quella di creare un bel soppalco da poter sfruttare nei modi più disparati.

E invece noi oggi vogliamo farvi pensare ad alcune soluzioni possibili per consentirvi di valorizzare queste altezze per dare alla casa luce e respiro senza doverli per forza sfruttare come metri quadri!

La prima cosa che ci viene in mente è la soluzione più semplice ed anche molto in voga in questi anni: dall’effetto molto scenografico l’idea è quella di calare dal soffitto una serie di singole lampadine sospese da cavi elettrici colorati o non. Il risultato sarà una installazione artistica di giorno e una pioggia di luci di sera!

Singoli fili di luce che disegnano lo spazio

Se avete la fortuna di poter valorizzare le pareti di questo spazio potrete valutare l’idea di trasformarle in ampie superfici finestrate consentendo di apportare la luce e il calore del sole all’ambiente.

Se il regolamento edilizio lo consente, regalatevi ampie superfici finestrate!

Ulteriore spunto su cui vogliamo farvi riflettere è la possibilità di approfittare del grande sviluppo verticale delle pareti per installare un’opera d’arte dalle dimensioni importanti o di rivestire le pareti fino al soffitto con singole composizioni!

Le ampie pareti possono rappresentare la tela dell’artista che è in voi!

In ultimo, ma non meno importante, nel caso in cui siate in presenza di soffitti di un certo valore architettonico abbiate fiducia nel sottolineare la loro importanza: rispettatene le geometrie strutturali anche a discapito di una mansarda, guadagnerete uno stile del tutto particolare, unico e invidiabile!

Valorizzare soffitti di pregio architettonico

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *