Austera creatività: lo studio di architettura KAAN a Rotterdam

Pubblicato da crisaledesign il

È solo metà settimana, ma magari alcuni di voi sono stati a casa per il Carnevale e quindi è un Mercoledì che sembra un Lunedì… In tutti i casi, anche stamattina dobbiamo andare in ufficio o in studio o su qualsiasi altro posto di lavoro, così vi proponiamo qualche immagine di uno spazio meraviglioso, progettato dallo studio di Rotterdam KAAN Architecten. Si tratta della loro nuova sede, nel cuore della città, lungo il fiume Maas.

Lo spazio che ospita il nuovo studio ha una superficie di 1.400 mq ed era la storica sede della De Nederlandsche Bank, disegnata tra il 1950-1955 dall’architetto Henri Timo Zwiers, sulle macerie di una sinagoga pre-esistente, distrutta da un incendio. In effetti, i volumi e le proporzioni architettoniche hanno un’impostazione imponente e maestosa, tipica dei templi religiosi.

La hall d’ingresso è decorata dall’originale mosaico dell’artista olandese Louis van Roode.

Nello studio trovano posto ben 80 postazioni, la maggior parte collocate in un vasto e luminoso open space, dedicato al lavoro in team, perché la condivisione del sapere è il cuore di questo progetto. Anche gli altri spazi, di svago, riunione e incontro sono connessi in maniera fluida e favoriscono le relazioni e una costruttiva interazione tra impiegati, clienti e collaboratori in visita. La struttura in cemento è lasciata a vista e valorizzata dall’uso di un elegante parquet, abbinato ad armadi a muro e librerie in legno. La combinazione di questi due materiali contribuisce a celebrare l’austerità e monumentalità del luogo.

Area lounge.

Biblioteca e sala cataloghi.

Sorgente: De Bank: KAAN Architecten’s New Office in Rotterdam | Yellowtrace


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *