A lezione di famosi designer italiani

Pubblicato da crisaledesign il

Ogni tanto è giusto fermarsi un po’ a riflettere e guardarsi attorno: oggi vogliamo ripassare la storia del design italiano raccontandovi dei più famosi designer italiani che hanno influenzato maggiormente il nostro mondo e le nostre case!

I maestri del design italiano:Achille Castiglioni, Marco Zanuso, Vico Magistretti, Ettore Sottsass.

Parliamo di Achille Castiglioni: architetto, urbanista e designer milanese che ha lasciato nel mondo del design, non solo nazionale, una traccia indelebile. Vincitore di numerosi premi, i suoi oggetti ancora oggi regnano tra le pagine delle riviste più importanti come la famosa lampada Arco per Flos.

Lampada “Arco”, Achille Castiglioni per Flos.

Parlando di lampade non possiamo non citare un altro grande italiano: Marco Zanuso e la sua lampada da tavolo Zanuso 275 per Oluce, ideata tra il 1963 e il 1965, che nasce come lampada da scrivania e nel tempo allarga le sue possibilità di uso a tutti i tavoli e i tavolini.

Lampada “Zanuso 275“, Marco Zanuso per Oroluce.

Parliamo di un altro oggetto vincitore del Compasso d’Oro nel 1979, il divano Maralunga del designer Vico Magistretti: rappresenta l’idea stessa del comfort grazie alla variazione del poggiatesta per ottenere una versione a schienale alto o basso.

Divano “Maralunga”, Vico Magistretti per Cassina.

Ed infine un ultimo oggetto che tutti noi conosciamo bene: Olivetti Valentine! La macchina da scrivere ideata dalla mente e dalla mano di Ettore Sottsass nel 1968. Conosciuta come la rossa portatile, esprime i concetti di leggerezza, trasportabilità, praticità, modernità ed economicità.

Macchina da scrivere “Olivetti Valentine”, Ettore Sottsass.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *