Sunday quick moodboard – nuove abitudini autunnali

Pubblicato da crisaledesign il

HO NOTATO CHE L’AUTUNNO È PIÙ UNA STAGIONE DELL’ANIMA CHE DELLA NATURA.
Friedrich Nietzsche

Proviamo ad introdurre qualche novità nella nostra routine, ad esempio un  “rito” serale! Abbiamo già scritto l’anno scorso del benefico effetto di accendere una candela a fine giornata, per creare un’atmosfera rilassante e quasi magica. Anche quest’autunno vi facciamo la stessa proposta e di seguito vi spieghiamo perché è una buona idea!

  • Il profumo che si spande, se non è particolarmente intenso, è un ottimo distensivo: cancella la tensione accumulata durante il giorno mentre porta alla mente immagini piacevoli. Scegliete preferibilmente aromi naturali e candele fatte con della buona cera: un piccolo investimento alla fine conviene!  Per questa stagione sono particolarmente adatti toni più caldi e speziati, che solitamente includono ambra, cannella o caramello. E se la candela deve ricordare la natura, in genere sa di pino.

  • La fiammella delle candele sopperisce a quella che viene chiamata invidia caminis: con la progressiva estinzione dei caminetti dalle case, soprattutto quelle cittadine, ci si è arrangiati con dei sostituti più pratici che riuscissero però a suggerire lo stesso senso di calore domestico.

  • La penombra crea un ambiente di meditazione e di relax come quello che troviamo nelle spa: luci basse e soffuse aiutano gli occhi e la mente liberarsi dallo stress delle sollecitazioni del lavoro.

Lanterne by HolmegaardLanterne by Holmegaard

Per completare il vostro nuovo rituale vi suggeriamo di intensificare le sensazioni olfattive von una buona bevanda calda da gustare lentamente, una coperta sotto cui riscaladare i piedi e un libro o una serie da recuperare!

photo credits: Habitually Chicphoto credits: Habitually Chic
Via Lovethesign

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *