Pillole di arte contemporanea

Grazie ad alcuni amici parigini siamo venute a scoprire di un’affascinante installazione di un artista italiano, Edoardo Tresoldi, presso i grandi magazzini Le Bon Marché Rive Gauche.

In occasione della mostra “La famiglia” in omaggio all’Italia e all’italianità, l’artista ha realizzato Aura: due immense cupole pendenti dai soffitti in vetro dell’edificio di Gustave Eiffel.

Aura, Edoardo Tresoldi; photo by Roberto Conte

Ha impiegato cinque notti di lavoro per allestire con rete metallica una e lamiera ondulata l’altra, le due cupole di otto metri con cui ha omaggiato il rinascimento e il neoclassicismo nostrani.

Aura, Edoardo Tresoldi; photo by Roberto Conte

Aura, Edoardo Tresoldi; photo by Roberto Conte

Simili nella forma ma diverse nei materiali, le due installazioni differiscono per il significato: con l’impiego della rete metallica l’artista ha voluto richiamare la nostalgia per ciò che è sparito; la lamiera ondulata vuole raffigurare lo scorrere del tempo.

Aura, Edoardo Tresoldi; photo by Roberto Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *