Vorremmo sempre essere in vacanza – Il Sereno sul lago di Como

Pubblicato da crisaledesign il

“Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume, tra un promontorio a destra, e un’ampia costiera dall’altra parte”

Nel meraviglioso contesto descritto dal Manzoni si staglia il nuovissimo design hotel il Sereno della catena di Luis Contreras, il cui progetto degli interni è stato curato da Patricia Urquiola.

Con la facciata in pietra, vetro e legno (i pannelli sono regolabili per mettere di far entrare o schermare la luce a seconda della volontà dell’ospite), interrotta da un giardino verticale (disegnato da Patrick Blanc ), l’hotel si fa notare sulla costa con un’architettura semplice e pulita che sorge tra le rocce.

Il confronto con il patrimonio storico e naturale del lago – inevitabile – è risolto con un’architettura trasparente e permeabile dove il dialogo tra interno ed esterno è reso possibile dalle luminose aree lounge e dalle sale del ristorante sia sulle terrazze, sia al piano terra.

Le 30 suite, tutte con terrazza privata e vista lago sono caratterizzate da una decorazione sobria e d’ispirazione  naturale: le tonalità calde scelte dalla Urquiola sono quelle della pietra e legno di noce che si alternano a sorpresa a note blu e verdi.

Tutte le immagini sono state scaricate dal sito ufficiale dell’Hotel Il Sereno

Sorgente: Design hotel: Il Sereno sul lago di Como – Foto – Living Corriere


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *