Per la serie: “Ditelo con i fiori” – una mini guida alle piante dell’inverno

Pubblicato da crisaledesign il

Anche se il periodo dell’anno non è proprio il più indicato per cominciare la coltivazione di rigogliose piante sul terrazzo o in casa, esistono alcune specie e varietà particolarmente adatte alla messa a dimora in appartamento e che sono rappresentative delle festività e della tipica decorazione natalizia!

Tipico delle decorazioni per interni ed esterni, il “pungitopo” o Agrifoglio si presta a composizioni sia come esemplare reciso, sia coltivato in vaso. Si tratta di un arbusto sempreverde, quindi con le sue foglie brillanti e le bacche rosse abbellirà giardini o vasi in tutte le stagioni.

L’Anthurium, invece, è un arbusto tropicale, che alle nostre latitudini, in inverno, può essere coltivato solo in casa. Nonostante ciò si tratta di un’ottima idea regalo, perché è un esemplare robusto che necessita di poche attenzioni e il suo fiore rosso cuoriforme è perfetto per l’atmosfera delle feste!

Il regalo floreale per eccellenza di Dicembre è la “Stella di Natale” o meglio Poinsettia: più delicata dell’Anthurium, anche questa è una pianta tropicale adatta ad essere tenuta al caldo fino a fine inverno, mentre in primavera e estate può essere tenuta all’aperto in una zona di penombra.

Un’altra specie che dà grandi soddisfazioni a chi la riceve è il Ciclamino: infatti, grazie alla sua fioritura, folta e decorativa in grado di prolungarsi per molto tempo, è diventato una delle piante ornamentali più diffuse nei nostri appartamenti e sui balconi riparati durante la stagione invernale. Esistono di tante varietà e colori, le più resistenti e adatte alle feste però sono quelle dai fiori rossi, ovviamente!

Infine, arrivati già al 18 dicembre, è giusto pensare agli eventi futuri, quindi, senza andare così tanto lontano, ci vogliamo immaginare anche una bella e semplice composizione con il Vischio per la notte di San Silvestro! Come saprete, infatti, con questo arbusto, sia fresco, sia secco, si possono creare delle meravigliose ghirlande sotto cui scambiarsi tanti baci a Capodanno!

Allora, vi abbiamo fatto venire la voglia di provare il vostro pollice verde?


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *