Una sola parete per cambiare il volto alla casa

Molto spesso capita di voler rinnovare qualcosa in casa: si pensa a varie soluzioni, dalla disposizione dei mobili fino a cambiare qualche arredo, ma non è da tralasciare la scelta di concentrare tutte le energie su una sola parete.

Si deve ovviamente iniziare con l’individuazione di quest’ultima e non è detto che debba essere per forza quella di maggior superficie, perché anche caratterizzare una piccola parete potrà farvi raggiungere l’obiettivo.

Il secondo passo da compiere è dato dalla scelta del tema dominante di questo rinnovamento: le opzioni sono numerose  e noi vogliamo analizzare con voi le più frequenti.

La soluzione più semplice ci suggerisce di dipingere la parete, ma si potrebbe optare per un motivo decorativo, o un disegno geometrico che le dia quel qualcosa in più.

living-corriere-della-sera-styling-studio-salaris-photo-by-beppe-brancato

Project by Studio Salaris – Photo by Beppe Brancato

Subito dopo questa prima soluzione nella nostra testa si accende la lampadina della carta da parati, e qui si apre un cassetto ricolmo di idee e suggestioni. Le abbiamo abbandonate negli anni settanta e ora ritornano alla ribalta con colori, texture ed effetti 3D facendo sì che ci sia sempre qualcosa di nuovo.

via-col-vento-walldeco

Via col vento by Wall & Decò

View More: http://thenickersons./vC2k8135482

Watercolor by Anewall

Abbiamo citato anche l’alternativa data dal rinnovo degli arredi: una soluzione minimal e poco invasiva, ma dall’effetto assicurato, è la libreria sospesa progettata dagli architetti Daniel & Michel Bismut in acciaio e marmo.

biblio_composition_bismut-bismut-architect

Composition by Bismut&Bismut architect

Di semplicità pari al cambio del colore, altra soluzione può essere la personalizzazione della parete attraverso quadri. In questo caso andranno analizzati alcuni elementi come il rapporto tra la parete e la dimensione delle cornici, la quantità stessa delle cornici e l’ordine secondo cui queste verranno fissate a muro, perché esiste sempre una logica dietro al caos!

pernillefolcarelli

Prints by designer Pernille Folcarelli

Per coloro che si trovano in fase di ristrutturazione e hanno a disposizione una casa su due livelli, abbiamo pensato fosse utile dare alcuni suggerimenti sul tema e quale parete può diventare la protagonista se non quella sulla quale si attesta la scala? Ecco qui 2 soluzioni ben distinte: una minimal e sobria, l’altra più romantica che cerca di mimetizzarsi con l’angolo libreria.

E voi cosa ne pensate?

Ci risentiamo al prossimo rinnovo di casa!

architects-edouard-brunet-and-franc%cc%a7ois-martens-photography-by-dennis-de-smet-contemporist

Progetto in un appartamento di Bruxelles degli architetti Edouard Brunet and François Martens – photo by Dennis De Smet

dreihausfrauen-de_buchertreppe

Project by Dreihausfrauen

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *