London design festival 2016 – the designjunction

Pensavate davvero che ci fossimo stancate di raccontarvi le novità del Cersaie??!! Ebbene, no! Anche se non vogliamo essere monotone e quindi abbiamo deciso di ampliare l’argomento e gettare uno sguardo oltralpe!

Ovviamente anche all’estero ci sono manifestazioni ed eventi legati al mondo del design…In particolare, tramite il blog di Design Hunter, abbiamo scoperto che nell’ambito della London Design Week si è tenuta una mostra molto ininteressante, the designjunction, presso la stazione di King’s Cross l’ultima settimana di settembre. Sul sito ufficiale si legge che

“designjunction is a platform for commercial and cultural design. We create innovative and curated design exhibitions within unusual, industrial spaces.”

Ci siamo subito messe a cercare ispirazioni e abbiamo selezionato alcuni degli oggetti e dei progetti che sono stati presentati all’evento e che abbiamo trovato interessanti!

Ecco a voi alcune suggestioni…!

testimonial

Facciata della Cubitt House -spazio per eventi temporanei- formata da una griglia di metallo bianca e nera contenente vegetazione.

v2_caspergroupof9_lr-1100x950

Progetto Casper per l’azienda MODUS, ovvero l’idea di personalizzare il proprio sgabello.

I prodotti presentati da Sony per una nuova concezione di casa, sempre più smart: Portable Ultra Short Throw Projector, il proiettore portatile per notizie, video e immagini e il Glass Sound Speaker, che crea diverse scene di luce e diffonde il suono nella stanza come se fosse musica dal vivo!

verenahennigropelightandrollchair

La designer Verena Hennig presenta la sua poltrona Roll con bacchette in alluminio che ruotano lungo il loro asse – favorendo un piacevole (dicono!) massaggio – e la lampada Rope light.

designhousestockholm-designhunter

vitaeoslight

Che ne dite di una lampada piumata? È il prodotto di Vita, azienda di design danese che propone Eoslight, acquistabile anche on-line.

Sorgente: London Design Festival 2016 | designjunction highlights — Design Hunter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *